Cookie, che fastidio

Siamo d’accordo con te! Tutti questi cookie banner all’apertura di ogni sito sono proprio seccanti!

Se da un lato il legislatore ha stabilito che la nostra privacy è importante, dall’altro lato (della medaglia) la gestione della richiesta all’autorizzazione di tracciare i nostri interessi è a tutto svantaggio dell’utente finale.

Infatti tutto si traduce nella comparsa di banner, a volte poco leggibili, ogni volta che consultiamo un sito nuovo.

Eppure una possibilità di non essere invasi dai cookie e dalle continue richieste c’è.

Ti chiedo di non tracciarmi

Il Garante della Privacy ha anche stabilito che il banner può anche non essere proposto a coloro che impostano il proprio browser per inviare ai siti la richiesta “non tracciarmi” (do not track); purchè ovviamente il sito sia impostato per bloccare tutti i cookie traccianti (i cosiddetti fingerprint) a priori.

Poichè noi abbiamo a cuore la riservatezza dei tuoi dati (e della tua salute mentale) abbiamo attivato il riconoscimento del “do not track” nel nostro sito.

Purtroppo (a nostro avviso) non è un obbligo attivare questo riconoscimento per il titolare del sito. Eppure gli strumenti ci sono e non sono neanche così costosi.

Se ti è comparso il banner in questo sito, ci dispiace; vuol dire che non hai configurato questa opzione nel tuo browser (oppure il tuo browser non la supporta). Puoi sperimentarla adesso, ed approfittare per configurare in maniere predefinita alcuni controlli per evitare di venir tracciato, indipendentemente dalle tue risposte ai vari cookie banner che ti verrano visualizzati. In questa foto puoi vedere come fare in Mozilla Firefox.

Opzione “non tracciarmi”

Tutti i browser moderni implementano questa opzione anti-tracciamento, e la trovi, solitamente, nelle impostazioni avanzate tra le voci privacy e/o sicurezza.

180

Potrebbe interessarti